Autore

Maria Iemmino Pellegrino

Dal Giornalismo alla Comunicazione a 360°. Fin dall'inizio della mia carriera ho sempre cercato di unire le mie più grandi passioni e di farle confluire in un unico universo fatto di parole, frasi, slogan e idee. Attualmente ricopro il ruolo di Corporate Communication Specialist, Social Media Manager e Redattrice presso MondoAusili.it - Albamatic Srl.

Celebriamo la Giornata Nazionale del Braille: innovazione e accessibilità visiva

Istituita il 3 agosto 2007 con la Legge n. 126, la Giornata Nazionale del Braille è un’occasione importante per riflettere sull’importanza dell’accessibilità per le persone non vedenti o ipovedenti. Questa giornata, celebrata in molte parti del mondo, pone l’accento sulle sfide affrontate dalle persone con disabilità visiva e sull’importanza di promuovere l’uso del Braille come strumento per l’alfabetizzazione e l’accesso…

Bracci di sostegno per sensori: ampliare l’autonomia e l’accessibilità

Le tecnologie assistive stanno rivoluzionando il modo in cui le persone con disabilità affrontano le sfide quotidiane. Tra le soluzioni innovative, i bracci di sostegno per disabilità abbinati ai sensori (switches) rappresentano un notevole passo avanti. I bracci da supporto per disabilità sono dispositivi meccanici progettati per fornire sostegno e stabilità alle persone con ridotta mobilità degli arti superiori. Questi…

I sensori singoli: benefici e funzione

Nell’era digitale in cui viviamo, i sensori hanno rivoluzionato molti aspetti della vita quotidiana. Queste piccole ma potenti tecnologie si sono dimostrate particolarmente utili per migliorare l’accessibilità e l’autonomia delle persone con disabilità. In questo articolo, esploreremo l’importanza dei sensori per la disabilità e come contribuiscono a semplificare la vita di molte persone. Sensori (Switches): pulsanti per l’interazione e l’autonomia…

Interfacce per sensori, cosa sono e a cosa servono

Le interfacce sono tecnologie progettate per consentire alle persone con disabilità di interagire con il mondo digitale utilizzando sensori o sistemi a scansione. Questi dispositivi aiutano a superare le barriere di comunicazione e di accesso, consentendo alle persone con disabilità di controllare computer, dispositivi mobili, sedie a rotelle e altri dispositivi. Queste tecnologie sono personalizzabili e adattabili alle esigenze specifiche di ciascun…

Alba Eye Gaze, sistema di puntamento oculare completo e innovativo

Grazie alla combinazione di The Grid 3 e IrisBond, con Alba Eye Gaze è possibile comunicare, studiare o anche lavorare tramite il solo utilizzo degli occhi. Esso si presenta con un nuovo design leggero e con una miglioratavelocità di elaborazione e di risposta (distanza di utilizzo fino a 80 cm). Che cos’è un puntatore oculare? Un sistema di puntamento oculare…

La Comunicazione Aumentativa Alternativa, un approccio “dinamico” per l’autonomia e l’inclusione

La Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) è una tecnica che mira ad aiutare le persone che hanno difficoltà nella comunicazione verbale ad esprimersi e a interagire con gli altri. Tale approccio educativo, che fa da supporto alla comunicazione per persone con disabilità, disturbi del linguaggio o patologie neurologiche, può essere impiegato per aiutare, in particolare, bambini con autismo a comunicare le…

Emulatori di Mouse, un’alternativa alla tradizione

L’impiego delle tecnologie assistive è legato ad un tema molto attuale ed importante, quello dell’inclusione. A casa o in ufficio, come a scuola, è fondamentale concepire l’utilizzo di alcuni dispositivi che possano migliorare le condizioni lavorative di pazienti che vivono in condizioni di disabilità fisica, motoria o ancora in casi di bisogni educativi speciali. Sulla scia dei precedenti approfondimenti relativi…

Ergonomia e joystick, evoluzione tecnologica a portata di mano

Dopo l’approfondimento dedicato ai tavoli e quello relativo a mouse e trackball, ci dedicheremo oggi allo stretto rapporto tra ergonomia e joystick. Non tutti sanno che questi dispositivi nascono in campo aeronautico, quando venivano impiegati esclusivamente per i comandi di volo. I joystick si caratterizzano per la loro leva verticale che consente a persone con ridotte facoltà motorie di puntare…

Mouse ergonomici, soluzioni diverse per ogni esigenza

Continua il nostro percorso alla scoperta del mondo dell’ergonomia. Così come i tavoli, anche i mouse ergonomici sono progettati per garantire una posizione del corpo più naturale. In particolare, questi assicurano una migliore posizione dell’avambraccio e, alleviando la tensione, permettono di rimanere produttivo più a lungo: infatti, sono studiati per rilassare muscoli e tendini del braccio, innescando un effetto benefico…

Tavoli ergonomici, unione perfetta tra comfort e scienza

L’ergonomia è la scienza che studia la progettazione di macchine e oggetti in relazione al lavoro umano e al loro utilizzo. Questa tipologia di interazione uomo-oggetto viene talvolta sottovalutata, soprattutto in casi di disabilità, dove ci si dimentica che un agevole rapporto con l’ambiente che lo circonda può davvero migliorare le condizioni quotidiane degli utenti. È proprio per tale ragione…