Tag

inclusione

Soluzioni GlassOuse: Ausili Informatici a favore dell’autonomia e dell’innovazione

Per moltissime persone con disabilità motorie, l’accesso alle tecnologie ha rappresentato una porta aperta alla comunicazione, consentendo di tradurre sottili movimenti del capo o degli occhi in funzioni, precluse fino a pochi anni fa, destinate al controllo dei dispositivi informatici e alla comunicazione. Queste tecnologie giocano un ruolo fondamentale nel rendere accessibile il mondo digitale a un’ampia gamma di individui…

Interfacce per sensori, cosa sono e a cosa servono

Le interfacce sono tecnologie progettate per consentire alle persone con disabilità di interagire con il mondo digitale utilizzando sensori o sistemi a scansione. Questi dispositivi aiutano a superare le barriere di comunicazione e di accesso, consentendo alle persone con disabilità di controllare computer, dispositivi mobili, sedie a rotelle e altri dispositivi. Queste tecnologie sono personalizzabili e adattabili alle esigenze specifiche di ciascun…

Alba Eye Gaze, sistema di puntamento oculare completo e innovativo

Grazie alla combinazione di The Grid 3 e IrisBond, con Alba Eye Gaze è possibile comunicare, studiare o anche lavorare tramite il solo utilizzo degli occhi. Esso si presenta con un nuovo design leggero e con una miglioratavelocità di elaborazione e di risposta (distanza di utilizzo fino a 80 cm). Che cos’è un puntatore oculare? Un sistema di puntamento oculare…

La Comunicazione Aumentativa Alternativa, un approccio “dinamico” per l’autonomia e l’inclusione

La Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) è una tecnica che mira ad aiutare le persone che hanno difficoltà nella comunicazione verbale ad esprimersi e a interagire con gli altri. Tale approccio educativo, che fa da supporto alla comunicazione per persone con disabilità, disturbi del linguaggio o patologie neurologiche, può essere impiegato per aiutare, in particolare, bambini con autismo a comunicare le…

Emulatori di Mouse, un’alternativa alla tradizione

L’impiego delle tecnologie assistive è legato ad un tema molto attuale ed importante, quello dell’inclusione. A casa o in ufficio, come a scuola, è fondamentale concepire l’utilizzo di alcuni dispositivi che possano migliorare le condizioni lavorative di pazienti che vivono in condizioni di disabilità fisica, motoria o ancora in casi di bisogni educativi speciali. Sulla scia dei precedenti approfondimenti relativi…

Tavoli ergonomici, unione perfetta tra comfort e scienza

L’ergonomia è la scienza che studia la progettazione di macchine e oggetti in relazione al lavoro umano e al loro utilizzo. Questa tipologia di interazione uomo-oggetto viene talvolta sottovalutata, soprattutto in casi di disabilità, dove ci si dimentica che un agevole rapporto con l’ambiente che lo circonda può davvero migliorare le condizioni quotidiane degli utenti. È proprio per tale ragione…

Software per ipovedenti: quali utilizzare

I Software per ipovedenti sono applicazioni di ingrandimento che hanno la funzione di assicurare ingrandimenti elevati che in alcuni dispositivi avviene tramite l’uso della sintesi vocale garantendo la leggibilità del testo. Il lavoro di ricerca e l’applicazione delle moderne tecniche hanno consentito di sviluppare nuove tecnologie in grado di rendere sempre più semplici le azioni quotidiane di coloro che convivono…

Strumenti musicali interattivi nella CAA, come si usano e a cosa servono

L’apprendimento della musica è consigliato per lo sviluppo dell’intelligenza creativa dei bambini: per i più piccoli, imparare la musica è come imparare a parlare e per questo motivo è importante esporli alla maggior quantità di stimoli sonori possibile in modo che assimilino il linguaggio musicale fin da subito. Tra i bambini e i suoni musicali esiste un legame incredibile e…